Progettazione e Realizzazione Sale del Commiato in Emilia Romagna

Le esigenze umane di condividere il dolore e di essere supportati nel momento del distacco dal defunto, anche se espresse in maniera diversa rispetto al passato, richiedono comunque uno spazio, tempo e linguaggio rituali. La Apiemme Engineering spa si occupa della progettazione sale del commiato Emilia Romagna sul territorio delle province di Bologna, Modena e Parma offrendo degli ambienti idonei per riappropriarsi dei momenti di dolore come momenti propri e stemperare lo sconforto e l’infelicità in un dolce ricordo.

Realizzazione sale del commiato Emilia Romagna: un modo alternativo per allestire la camera ardente e accogliere i propri cari

Sulla scia di quanto accade da sempre in America, anche in Italia si stanno sempre più diffondendo le case del commiato. Questi luoghi vengono adibiti per dare l’ultimo saluto al defunto prima che venga chiuso nella bara e sepolto o cremato, a seconda della volontà.
Un tempo, il momento del commiato avveniva in casa ma negli ultimi anni questa usanza è diventata sempre più difficile da rispettare, soprattutto nei grandi centri urbani dove le dimensioni degli appartamenti sono molto ridotte e non sempre è facile adibire uno spazio da dedicare all’ultimo saluto del defunto. Queste abitazioni infatti, nella maggior parte dei casi, non consentono una veglia agevole e che contenga molte persone. La Apiemme Engineering si occupa della realizzazione sale del commiato Emilia Romagna nelle provincie di Bologna, Modena e Parma, edificando delle strutture di nuova costruzione o ristrutturando edifici già esistenti, dotandole di apposite sale con sedie e orbe di simboli per poter essere polifunzionali e adibiti a riti funebri laici ma anche di differenti confessioni religiose.

Progettazione sale del commiato Emilia Romagna: anche l’ambiente vuole la sua parte

Sono sempre di più gli italiani che preferiscono sostituire l’abitazione privata, non sempre confortevole e funzionale, con una casa funeraria per i momenti e le funzioni che seguono il decesso. La progettazione di queste case prevedono degli ambienti specifici da adibire alla veglia e all’ultimo saluto, come dei salotti arredati in cui i familiari del defunto possano sentirsi come tra le mura domestiche. La Apiemme Engineering spa, nella progettazione sale commiato Emilia Romagna, prevede la realizzazione di diverse sale dal differente design, la fine di incontrare i gusti e le necessità di ciascuno: si passa dalle sale caratterizzate da un’ambientazione più essenziale e moderna e quelle arredate con uno stile classico.

Realizzazione sale del commiato Emilia Romagna: l’ultimo saluto tra tutti i comfort

Nella fase di progettazione sale commiato Emilia Romagna, lo scopo della Apiemme Engineering è quello di creare degli ambienti intimi e accoglienti, dotati di ogni comfort. La sala del commiato scelta può essere, tra l’altro, interamente personalizzata in base alle esigenze di ogni famiglia con la possibilità di organizzare anche, al suo interno o in giardino, un’attività di ristoro. La realizzazione sale del commiato Emilia Romagna messa a punto dalla Apiemme Engineering parte proprio dall’idea di casa e familiarità: creare un ambiente dove familiari e amici convenuti per l’omaggio al defunto si sentano completamene a loro agio. Chi ha bisogno di un progetto personalizzato e curato nei minimi dettagli e di uno staff che mette il rapporto umano innanzi tutto non deve far altro che rivolgersi al gruppo Apiemme srl, una realtà leader nel settore e sempre attenza alle esigenze dei propri clienti.

 

Progettazione e realizzazione sale del commiato in Emilia Romagna

 

Progettazione e realizzazione sale del commiato a Bologna, Modena e Parma

 

 

 

Contattaci per qualsiasi informazione
sui nostri servizi di Progettazione e realizzazione sale del commiato in Emilia Romagna

La scrivente fornisce, di seguito, le informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali da Lei rilasciati attraverso la compilazione di questo form, in osservanza alle norme di cui al Regolamento UE 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (noto anche come GDPR). I dati concernenti la Sua persona, da Lei spontaneamente forniti tramite la compilazione di moduli informatici, vengono raccolti esclusivamente per consentire il contatto con l’azienda e, eventualmente, eseguire il contratto con Lei concluso. Il conferimento, da parte Sua, dei dati in parola ha natura obbligatoria; il suo eventuale rifiuto non ci permetterà di fornirLe il prodotto/servizio da Lei richiesto (potenzialmente esponendoLa a responsabilità per inadempimento contrattuale) e, comunque, di evadere la Sua richiesta. All’interno della nostra struttura potrà venire a conoscenza dei dati solo il personale incaricato di effettuare operazioni di trattamento dei dati stessi, sempre per le citate finalità. Le ricordiamo inoltre che, facendone apposita richiesta al titolare del trattamento, potrà esercitare tutti i diritti previsti dagli articoli da 15 a 22 del predetto Regolamento UE, che Le consentono, in particolare, la facoltà di chiedere l’accesso ai dati personali e di estrarne copia (art. 15 GDPR), la rettifica (art. 16 GDPR) e la cancellazione degli stessi (art. 17 GDPR), la limitazione del trattamento che La riguardi (art. 18 GDPR), la portabilità dei dati (art. 20 GDPR, ove ne ricorrano i presupposti) e di opporsi al trattamento che La riguardi (artt. 21 e 22 GDPR, per le ipotesi ivi menzionate e, in particolare, al trattamento per finalità di marketing o che si traduca in un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano, ove ne ricorrano i presupposti). Le ricordiamo, altresì, il Suo diritto, qualora il trattamento sia basato sul consenso, di revocare detto consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; per fare ciò, può disiscriversi in ogni momento contattando il titolare del trattamento ai recapiti pubblicati sul sito stesso. La informiamo, inoltre, del diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, quale autorità di controllo operante in Italia, e di proporre ricorso giurisdizionale, tanto avverso una decisione dell’Autorità Garante, quanto nei confronti del titolare del trattamento stesso e/o di un responsabile del trattamento.